Cerca nel blog

venerdì 30 agosto 2013

Famiglia Pasquini - Principali famiglie villesi - notizie storico genealogiche



PASQUINI


I vari rami dei Pasquini oggi esistenti a Villa, si collegano tutti ad un Pasquino di Guzzano, agricoltore, nato intorno al 1470.
Famiglia molto numerosa e intraprendente, dà i natali nel 1806 a quell’Antonio di Jacopo di Alessandro, che nell’800 fu il factotum politico amministrativo di Villa, padre a sua di Odoardo, per lungo tempo Sindaco illuminato del Comune e zio di Giulio Podestà Comunale degli anni Venti, nonché del mio buon amico Col. Pasquino, combattente della seconda guerra mondiale, cultore appassionato di molte arti.
Il ramo del suddetto Antonio, imparentato con le più facoltose famiglie locali, dalle quali raccolse man mano direttamente o indirettamente le eredità (Pippi, Franchi, Poli, Grassi, Stiavi, Mugnani)  assurse al rango di protagonista della vita villese, tanto da essere indicato comunemente in paese con l’appellativo quasi dinastico di  “ Pasquinami ”.
Il trasferimento del ramo principale della famiglia Pasquini dalla frazione di Guzzano a Villa avvenne presumibilmente con il matrimonio di Alessandro di Francesco di Stefano di Pasquino, detto “Alessandrone”, nato a Guzzano nel 1583, con Sarra di Antonio di Bastiano Pippi, o con quello del figlio Antonio con Benedetta, figlia unica di Bastiano, fratello di detta Sarra.
I Pippi avevano case nella Corte omonima, in Traccolle, le quali nel 1789 risultano già proprietà dei Pasquinami e da loro abitate.
E il nome Antonio, che ricorre nelle successive generazioni della famiglia, è quello del padre di detta Sarra e nonno di Benedetta.

Nessun commento: